Preso in giro dai bulli che però si difendono: «È la maestra che lo chiama bradipo»

Un bambino frequentante la quinta elementare non ha retto più alle prese in giro dei compagni che lo chiamavano “bradipo” e ha tentato di farsi giustizia da sé scagliandosi contro il gruppetto.

Leggi tutto “Preso in giro dai bulli che però si difendono: «È la maestra che lo chiama bradipo»”

Sexting sempre più diffuso tra adolescenti: primo messaggio hot a 11 anni

In Italia cinque adolescenti su 10 praticano il Sexting. Da un’indagine condotta da Pepita Onlus emergono dati sconcertanti: il primo messaggio hot già a 11 anni.
Leggi tutto “Sexting sempre più diffuso tra adolescenti: primo messaggio hot a 11 anni”

Graduatorie di istituto, il decreto II e III fascia, modelli domanda, tabella titoli. Scadenza 24 giugno, le istruzioni

Pubblicato il decreto per la costituzione delle graduatorie di istituto di II e III fascia per il triennio 2017/20. Leggi tutto “Graduatorie di istituto, il decreto II e III fascia, modelli domanda, tabella titoli. Scadenza 24 giugno, le istruzioni”

OS: “formare classi con non più di 15 alunni per migliorare didattica e salvaguardare organici”

Diminuisce sempre più il numero degli alunni nelle classi per cui bisogna fare i conti con la durissima realtà della crisi demografica che, di anno in anno si fa pesantemente sentire. Leggi tutto “OS: “formare classi con non più di 15 alunni per migliorare didattica e salvaguardare organici””

IN ITALIA IL PRIMO LIDO PER DISABILI: IL PROGETTO È DI UN POLIZIOTTO COLPITO DA SLA

Si avvera a San Foca, in Salento, il sogno delle persone disabili e affette da malattie neurodegenerative invalidanti di fare il bagno a mare. Leggi tutto “IN ITALIA IL PRIMO LIDO PER DISABILI: IL PROGETTO È DI UN POLIZIOTTO COLPITO DA SLA”

La madre riceve una telefonata dalla scuola dopo che la figlia ha colpito un compagno, ma la reazione della madre sorprende tutti

Una madre riceve una telefonata urgente dalla scuola della figlia, la donna veniva richiamata con urgenza perché la ragazza aveva colpito un altro studente al viso. Leggi tutto “La madre riceve una telefonata dalla scuola dopo che la figlia ha colpito un compagno, ma la reazione della madre sorprende tutti”

Concittadino abbandona i rifiuti: quel che fa il Sindaco lascia tutti senza parole

A Cinisi, in Provincia di Palermo, il Sindaco ha deciso di impartire qualche lezione di educazione civica ai suoi concittadini.

Leggi tutto “Concittadino abbandona i rifiuti: quel che fa il Sindaco lascia tutti senza parole”

Basta difendere gli studenti dagli insegnanti. I brutti voti servono, fanno crescere

Alessandro D’Avenia, il professore e scrittore tra i più amati dai ragazzi, ha rilasciato una lunga intervista ad Il Giornale. Leggi tutto “Basta difendere gli studenti dagli insegnanti. I brutti voti servono, fanno crescere”