Perde la memoria dopo attacco epilettico. Si innamora di nuovo del suo ragazzo

attacco epilettico
Attendi...

Sembrerebbe la classica trama di uno sdolcinato film d’autore su una banalissima storia d’amore.Invece è proprio quello che è successo ad una coppia di giovani, Jessica e Richard.

Una storia al limite dell’assurdo che ha un finale davvero commuovente e toccante.

Jessica aveva perso la memoria dopo un attacco epilettico:

“Ero terrorizzata, non sapevo chi erano le persone che mi circondavano, erano tutti estranei per me. Non ricordavo neppure il mio nome”

Richard era il suo ragazzo da 7 mesi ma già avevano trovato una forte intimità. E’ stato proprio lui a portarla in ospedale dopo quel maledetto attacco che le ha azzerato tutti i ricordi, tutti i sentimenti, tutta una vita.

Il ragazzo non si è scoraggiato. Dopo la lunga degenza in ospedale, ha preso Jessica e l’ha portata in giro per un parco, le ha raccontato i bei momenti passati insieme e le ha offerto una cena e alla fine ci è riuscita: si è innamorata nuovamente di lui.

“Non ricordo la prima volta che mi sono innamorata di lui ma ricordo la seconda. E’ stato così paziente e così dolce che non sono riuscita a resistergli”, ha spiegato la ragazza. Insomma, la storia è così dolce che sembra essere tratta dalla trama del film del “Le pagine della nostra vita”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *