Asola Piange Enrico, giocatore di basket morto a 18 anni nel sonno

Un ragazzo di 18 anni, Enrico Bosio, è morto nel sonno nella notte tra domenica e lunedì ad Asola, nel Mantovano. Il giovane giocava nella squadra di basket dei Lions del Chiese e non aveva mai avuto particolari problemi fisici: nell’ultimo periodo era solo apparso più affannato. Enrico sarebbe stato stroncato da un malore: è stata la madre a trovarlo privo di sensi nel suo letto. Già eseguita l’autopsia, domani i funerali: grande il dolore dei compagni di squadra e di tutti gli amici.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE LA NOTIZIA

continua su: https://milano.fanpage.it/giovane-giocatore-di-basket-muore-nel-sonno-a-18-anni-asola-piange-enrico-bosio/
http://milano.fanpage.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *